La Storia

La Milano del 1969 è una città che cresce in verticale, veloce e sapiente.

Una città fatta di uomini e donne instancabili la cui sveglia suona all’alba ogni mattino, perché il lavoro da fare è tanto quando realizzi un sogno.

Con l’idea del sogno infatti nasce la Pasticceria Clivati, e ci piace pensare che ognuno dei suoi mattoni sia intriso dalla tanto amata “Gran Milàn”.

Da lontano 1969 sino ad oggi, davanti alle nostre vetrine sono passate tante primavere e inverni, alcuni dei più importanti eventi storici, personaggi celebri, ma anche e soprattutto le persone di tutti i giorni a passeggio con le loro famiglie, le loro storie raccontate al bancone tra un caffè e un pasticcino, tra uno spumantino e una pasta sfoglia salata.

I nostri tavoli, le nostre mura, hanno infinite storie da raccontare, ma più di tutti, i nostri dolci hanno da narrare la nostra storia e l’amore che trasmettiamo attraverso ogni nostra creazione.

Il nostro laboratorio impasta quotidianamente storie, racconti che mescolano insieme la tradizione di chi ha conosciuto ognuno di quei giorni e l’innovazione di chi ogni porta con sè amore e novità.

Un dolce non è solo uno sfizio o un momento di pausa; un dolce è per noi una perfetta rima baciata, un accento al posto giusto, una poesia da ascoltare con tutti e cinque i sensi.